August 4, 2022

Innovazione tecnologica e sostenibilità: intervista a Luca Zorloni

Author: team-karma-metrix

Abbiamo intervistato Luca Zorloni, giornalista e web editor di Wired.it, una delle più autorevoli testate sul tema tecnologico a 360 gradi. “Un riconoscimento guadagnato sul campo e riconosciuto ormai a livello internazionale” ci dice Luca.


Entriamo subito nel merito dell’intervista e gli chiediamo qual è, secondo lui, il rapporto che lega sistemi produttivi, innovazione, energia e sostenibilità.

“Noi ogni giorno abbiamo a che fare con oggetti “intelligenti”, dallo smartphone al computer, dal televisore al forno: questo ha permesso una migliore efficienza del servizio e del consumo, una vera e propria rivoluzione della vita di miliardi di persone, ma tutto ciò al tempo stesso consuma energia. Così dobbiamo di nuovo usare quel modello di intelligenza distribuita per creare modelli predittivi al fine di preservare anche l’ambiente“.

“Se è infatti evidente a chiunque – continua Zorloni – che con la smaterializzazione di un foglio si risparmia della carta e quindi si fa bene all’ambiente, meno evidente è il concetto che lega per esempio il cloud al consumo energetico. Come si dice spesso il cloud non è altro che un computer di qualcun altro e quindi come ogni computer ha bisogno di energia. Questo è un tema centrale e che sarà sempre più centrale, e sta a noi giornalisti in primis fare educazione digitale aiutando i cittadini a diventare anche dei cittadini digitali sempre più consapevoli e responsabili.

Poi, al tempo stesso, sta al legislatore dover normare con sempre maggiore precisione tutto il mondo del digitale che è un mondo nuovo e in divenire e che necessita di regole, affinché non si perda di vista il rispetto dei diritti delle persone e dell’ambiente.

Chi è Luca Zorloni

Luca Zorloni, classe 1984, laurea alla Cattolica, è giornalista di lunga esperienza, passato dalla carta stampata al mondo del giornalismo digitale e che ha quindi maturato una visione profonda del rapporto tra tecnologia, media e società moderna.


L’ecosostenibilità passa anche per un uso consapevole del digitale. Da questo presupposto nasce Karma Metrix, il primo algoritmo che misura la CO2 emessa dalle pagine dei siti web.

E il tuo sito quanto è eco-sostenibile? Fai un test con la nostra demo gratuita.