May 25, 2022

Inquinamento web: quanto incidono i 5 colossi del digital?

Author: team-karma-metrix

Se Internet fosse una Nazione sarebbe la quarta più inquinante al mondo secondo il Global Carbon Project. Ma se considerassimo soltanto le cosiddette FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google) a quanto ammonterebbe il loro consumo energetico e le loro emissioni di CO2?

Per ognuna delle 5 aziende tecnologiche, l’osservatorio ESG Karma Metrix ha analizzato in profondità gli ultimi bilanci di sostenibilità pubblicati negli ultimi 3 anni. Dai report ESG sono stati estratti i valori di energia consumata e di CO2 prodotta per ogni anno.

Il Consumo energetico delle FAANG

Insieme, le 5 Big Tech in 1 anno (2020) hanno consumato 49,7 Milioni di MWh, quasi come la Romania (50) e più di Portogallo e Grecia. In generale, dal 2018 al 2020 (anni per cui sono disponibili i bilanci di sostenibilità) il consumo di energia delle 5 Big Tech è quasi triplicato, passando da 16,6 a 49,7 Milioni MWh.

benchmark-consumo-energetico-FAANG-karma-metrix

 Le emissioni di CO2 delle FAANG

Dai dati emerge inoltre che le FAANG hanno emesso 98,7 milioni di tonnellate di CO2, più dell’intera Repubblica Ceca (92,1), con un aumento aggregato delle emissioni totali del 17% dal 2018 al 2020. Tra le 5 aziende spiccano dei segnali positivi di riduzione della CO2 di Apple e Google, grazie al maggior peso delle fonti energetiche rinnovabili e alla ricerca attiva di efficienza energetica nei loro data center. Ricordiamo infatti che Internet produce emissioni di CO2 sia per le modalità poco efficienti di realizzare siti web e app, sia per i combustibili fossili che alimentano i data center.

benchmark-co2-emessa-FAANG-karma-metrix

Da questi segnali positivi si capisce come la lotta al cambiamento climatico passa attraverso il risparmio e l’efficienza tecnica del digitale, oltre che dal compensare e piantare alberi.

È anche da questa visione che abbiamo deciso di far nascere Karma Metrix, uno strumento già in uso da molte aziende attente alla sostenibilità come Iren Luce Gas, Trenord, Unipolsai (che lo ha inserito nell’ultimo bilancio di sostenibilità). 

La ricerca di Karma Metrix è stata presentata oggi in una conferenza stampa in cui sono intervenuti Ale Agostini (ideatore del progetto Karma Metrix) e Roberto Razeto (Esperto di cambiamento Climatico).

Vuoi leggere la ricerca completa?
Scaricala compilando il form.

Consent